Prezzi delle criptovalute Oggi, 27 ottobre: Bitcoin, Dogecoin scende, Ethereum leggermente in rialzo

Il prezzo di Bitcoin è attualmente di Rs 47,39.423 e il suo dominio è attualmente del 44,39%, con un calo dello 0,70% nel corso della giornata. I prezzi delle criptovalute sono per lo più in rosso il 27 ottobre. La capitalizzazione del mercato globale delle criptovalute è di Rs 192,78 lakh crore, un calo dell’1,93 percento rispetto all’ultimo giorno, mentre il volume totale del mercato delle criptovalute nelle ultime 24 ore è di Rs 8,42,518 crore, che fa un aumento del 15,94 per cento.

Regolatore bancario

Un importante regolatore bancario degli Stati Uniti ha affermato che i funzionari statunitensi stanno cercando di fornire un percorso più chiaro per le banche e i loro clienti che desiderano detenere criptovalute, al fine di mantenere il controllo sull’asset in rapido sviluppo.

Jelena McWilliams, che presiede la Federal Deposit Insurance Corporation, ha detto a Reuters in un’intervista lunedì che un team di regolatori bancari statunitensi sta cercando di fornire una tabella di marcia per le banche per impegnarsi con le criptovalute. Renovato.io Italy crypto ha abbastanza informazioni. Ciò potrebbe includere regole più chiare sulla detenzione di criptovalute in custodia per facilitare il trading dei clienti, utilizzarle come garanzia per i prestiti o persino tenerle nei loro bilanci come attività più tradizionali.

Accetta bitcoin

Tesla potrebbe accettare di nuovo Bitcoin, crede nel suo “potenziale a lungo termine”

“Penso che dobbiamo consentire alle banche in questo spazio, gestendo e mitigando adeguatamente il rischio”, ha detto in un’intervista a margine di una conferenza fintech. “Se non portiamo questa attività all’interno delle banche, si svilupperà al di fuori delle banche… I regolatori federali non saranno in grado di regolarla”.

Esplorando

I commenti di McWilliams forniscono il quadro più completo di ciò che i regolatori stanno esplorando come parte di un team “sprint” di criptovaluta annunciato per la prima volta a maggio. Previsioni dogecoin 2023 è positivo. L’obiettivo del team era garantire il coordinamento delle politiche sulle criptovalute tra i tre principali regolatori bancari degli Stati Uniti: FDIC, Federal Reserve e Office of the Comptroller of the Currency.

La rapida comparsa della criptovaluta ha portato a un quadro normativo oscuro negli Stati Uniti. Sotto la guida precedente, l’OCC ha adottato un approccio aggressivo per portare la criptovaluta nelle banche, inclusa la benedizione dei servizi di custodia bancaria per la criptovaluta, mentre altre agenzie sono state più lente ad agire.

Leave a Reply

Your email address will not be published.